top of page
ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg
  •  DAL 16 AL 21 APRILE 

  • DAL 13 AL 18 MAGGIO

  • DAL 24 AL 29 GIUGNO

  • DAL 22 AL 27 LUGLIO

  • DAL 26 AL 31 AGOSTO

  • DAL 24 AL 29 SETTEMBRE

  • DAL 12 AL 17 OTTOBRE

VERSO SUD 2023 - EDIT - COMPRESSO.jpg
  • DAL 15 AL 22 GIUGNO

  • DAL 16 AL 23 SETTEMBRE

QUOTA 2000 METRI
  • DAL 9 AL 12 MAGGIO

  • DAL 28 AL 21 LUGLIO

  • DAL 1 AL 4 OTTOBRE

  • DAL 26 AL 29 OTTOBRE

TOUR DELLE VETTE 2024 - NEW - EDIT-COMPRESSO.jpg
  •  DAL 20 AL 25 MAGGIO 

  • DAL 15 AL 20 LUGLIO

  • DAL 2 AL 7 SETTEMBRE

VERSO NORD 2023
  •  DAL 1 AL 6 GIUGNO 

  • DAL 1 AL 6 LUGLIO

  • DAL 1 AL 6 AGOSTO

PICCOLO MONDO ANTICO
  • DAL 11 AL 14 APRILE

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg
  •  DAL 26 AL 31 MAGGIO 

  • DAL 8 AL 13 GIUGNO

  • DAL 8 AL 13 LUGLIO

  • DAL 19 AL 24 AGOSTO

  • DAL 8 AL 13 SETTEMBRE

  • DAL 5 AL 10 OTTOBRE

  • DAL 19 AL 24 OTTOBRE

FERRAGOSTO ON THE ROAD 2023
  • DAL 10 AL 17 AGOSTO

DECIDI LIBERAMENTE QUANTI GIORNI PARTECIPARE

ABRUZZO TRAVEL TOUR
  • DAL 4 AL 7 APRILE 

  • DAL 25 AL 28 APRILE

  •  SPECIALE 25 APRILE 

SCOPRI I NOSTRI TOURS PER LA STAGIONE 2024

Giorno 1

Giorno di trasferimento dal vostro luogo di partenza verso il Molise.

Appuntamento in Hotel, sistemazione in camera, consegna del kit di benvenuto e successiva cena. Dopo cena presentazione della tappa del giorno dopo.

Giorno 2 - Km. 270 circa

Come dite ? Il Molise non esiste ? Altrochè se esiste ! Ed è anche una regione affascinante, ricca di contrasti e ideale per il mototurismo. Questa regione così sconosciuta sorprende costantemente il visitatore che ne parte alla scoperta in virtu' di un territorio fatto di natura incontaminata, antiche rovine archeologiche, profonde tradizioni popolari e, ovviamente, tratti stradali godibilissimi con scarso traffico e curve infinite. 

Per raggiungere Campitello Matese abbiamo scelto un itinerario piuttosto isolato e inesplorato che, dopo avere attraversato il caratteristico borgo di Sepino, ci condurrà in direzione di Bocca della Selva, a cavallo tra Abruzzo e Campania, esattamente in provincia di Caserta. Circa 20 km. di ascesa, a tratti intensamente boschiva, a tratti rude e arida, per raggiungere i 1.450 m di altitudine di Campitello Matese, località nota e apprezzata dagli amanti della montagna e degli sport invernali. Doverosa sosta contemplativa, poi di nuovo a bordo, si innesta la marcia e questa volta si parte diretti verso l'Abruzzo. Per farlo viaggeremo attraversando località incantevoli e che esalteranno la nostra guida in moto. Il Valico del Macerone e la salita di Rionero Sannitico,  gli infiniti tornanti per raggiungerei 1.600 m. di quota di Passo Godi,  i limpidi specchi d'acqua dei laghi di Barrea e di Scanno, con i rispettivi borghi  annoverati tra i più belli d'Italia,  il fascino e il memorabile spettacolo delle Gole del Sagittario e molto altro ancora, prima di terminare la nostra giornata in moto nei pressi di Sulmona

abruzzo in moto tours - AGNONE-BAGNATURO

PROGRAMMA

Giorno 3 - Km. 190 circa

Dopo aver esplorato il Molise ed essere arrivati in Abruzzo, il tour affronta una interessante e vivace tappa di trasferimento in direzione dell'Umbria. L'Abruzzo ci offrirà ancora strade e panorami imperdibili, quali il passaggio ai 1.100 m. del Valico di Forca Caruso, il viaggio a ritroso nel tempo nei pressi degli antichi scavi di epoca romana di Alba Fucens,  Anche i paesaggi del Lazio non saranno da meno regalandoci nuove strade secondarie dominate da curve e scorci affascinanti per arrivare infine sulle sponde del Lago del Turano, profondo specchio d'acqua dominato dall'alto dal borgo di Castel di Tora. A seguire, Rocca Sinibalda costituirà il nostro ingresso all'interno del territorio della Sabina. Inevitabile notare la imponente struttura del Castello Cesarini, ricostruito come fortezza militare, che domina il borgo con la sua struttura alta e difensiva.

La calma e la tranquillità dell' omonimo lago segnerà il nostro arrivo serale nei pressi di Piediluco, in provincia di Terni..

La descrizione del Tour è puramente indicativa e soggetta a possibili variazioni migliorative legate allo stato delle strade, alle condizioni meteo, ai tempi di percorrenza e alla disponibilità delle strutture.

abruzzo in moto tours - BAGNATURO-PIEDILUCO

PROGRAMMA

Giorno 4 - Km. 230 circa

Ci attende una nuova giornata che si preannuncia come intensa e spettacolare con ben due vette da raggiungere e superare. La prima sarà quella del Terminillo, la "Montagna di Roma". Questa catena montuosa offre una varietà di strade panoramiche ideali per viaggiare in moto. Una volta arrivati si potrà potranno godere di una vista panoramica sulla Valle Santa Reatina e su tutta la valle circostante. La salita, in perfetto equilibrio tra l'adrenalina della guida in moto e la pace dei boschi lussureggianti, sarà il momento perfetto per riconnettersi con la natura e apprezzarne tutta la sua la bellezza. 

Ma non c'è tempo per godere di ciò che ci circonda che da lì a poco, questa volta in Umbra, affronteremo una nuova entusiasmante ascesa che ci condurrà sul Pian Grande di Castelluccio di Norcia, famoso per i suoi campi di fiori e le lenticchie. Le strade panoramiche attraverso i Monti Sibillini offrono un'esperienza di guida unica, l'altopiano è un paradiso da conquistare con il giusto ritmo, curva dopo curva, e niente sembra intaccare il senso di pace che avvolge questo ambiente così esclusivo. Lungo la strada, potremo poi fermarci per gustare un bella e calda porzione di lenticchie, il tipico piatto tradizionale del luogo.

Siccome le strade trafficate non fanno per noi, scendiamo in direzione dei paesaggi aridi e solitari di Forca di Presta, che ci porterà a varcare anche i confini marchigiani attraverso strade a volte panoramiche a volte minimali, ma mai prive di vedute spettacolari. L'arrivo a Civitella del Tronto, in provincia di Teramo, segnerà la fine di una ennesima bella giornata dedicata interamente alla nostra passione mototuristica.

abruzzo in moto- PIEDILUCO-CIVITELLA DEL TRONTO

PROGRAMMA

Giorno 5 - Km. 180 circa

Oggi la giornata, in virtù dell'itinerario in programma, potrà regalarci intense sensazioni ed infinite emozioni. La nostra meta principale è il Parco del Gran Sasso e per raggiungerlo viaggeremo su quella che viene indicata come "la strada panoramica più bella d'Italia", ovvero la SS.80 e il Passo delle Capannelle. La SS.80 è un continuo saliscendi di strade a tratti panoramiche e a volte più tortuose, che in moto garantiscono la giusta scarica di adrenalina, pur con una guida attenta e responsabile. A metà percorso abbandoneremo la statale per deviare in direzione del Lago di Campotosto. Questo lago si trova all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ed è il più grande serbatoio artificiale d'Europa in termini di capacità. Luogo tranquillo e scenico, di grande bellezza naturale, circondato da alte montagne e verdi boschi. Giusto scendere dalla moto per farsi cullare dal soffio del vento e dalle dolci onde del lago.

 

Riprendiamo la SS.80 e finalmente si va verso Campo Imperatore. Questo altopiano, noto come il "Piccolo Tibet", offre una delle viste più panoramiche e indimenticabili tra le montagne italiane. Le strade tortuose e panoramiche ci porteranno attraverso il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, e avremo l'opportunità di fermarci per una sosta e ammirare la bellezza naturale del luogo, regalandoci emozioni che rimarranno a lungo impresse nella nostra mente

Percorrerlo in moto è un'esperienza unica e esaltante, il suo vasto altopiano è un'immenso parco giochi per bambini adulti come noi, raggiungere la vetta del Corno Grande a quota 2.124 m. ci farà sentire padroni del

mondo ! E' una località assolutamente da non perdere per ogni amante del turismo su due ruote. 

Il resto del giro prosegue con l'attraversamento e la visita di alcuni dei borghi più caratteristici del Parco, fino ad arrivare poi alla lunga discesa delle cosiddette "Svolte di Popoli", sede ogni anno di una tappa del campionato nazionale prototipi auto. Successivo arrivo nei pressi di Sulmona per la nostra meritata cena e ultimo pernotto del tour.

Giorno 6

Colazione in Hotel, saluti finali e partenza e rientro presso le rispettive destinazioni.

Il casello autostradale è nelle immediate vicinanze, a soli 5 minuti dal Hotel.

La descrizione del Tour è puramente indicativa e soggetta a possibili variazioni migliorative legate allo stato delle strade, alle condizioni meteo, ai tempi di percorrenza e alla disponibilità delle strutture.

abruzzo in moto - CIVITELLA DEL TRONTO - CAMPO IMPERATORE - SULMONA

Giorno 1

> Giorno di trasferimento dal vostro luogo di partenza verso il Molise.

Appuntamento in Hotel, sistemazione in camera, consegna del kit di benvenuto e successiva cena. Dopo cena presentazione della tappa del giorno dopo.

Giorno 2 - Km. 270 circa

Come dite ? Il Molise non esiste ? Altrochè se esiste ! Ed è anche una regione affascinante, ricca di contrasti e ideale per il mototurismo. Questa regione così sconosciuta sorprende costantemente il visitatore che ne parte alla scoperta in virtu' di un territorio fatto di natura incontaminata, antiche rovine archeologiche, profonde tradizioni popolari e, ovviamente, tratti stradali godibilissimi con scarso traffico e curve infinite. 

Per raggiungere Campitello Matese abbiamo scelto un itinerario piuttosto isolato e inesplorato che, dopo avere attraversato il caratteristico borgo di Sepino, ci condurrà in direzione di Bocca della Selva, a cavallo tra Abruzzo e Campania, esattamente in provincia di Caserta. Circa 20 km. di ascesa, a tratti intensamente boschiva, a tratti rude e arida, per raggiungere i 1.450 m di altitudine di Campitello Matese, località nota e apprezzata dagli amanti della montagna e degli sport invernali. Doverosa sosta contemplativa, poi di nuovo a bordo, si innesta la marcia e questa volta si parte diretti verso l'Abruzzo. Per farlo viaggeremo attraversando località incantevoli e che esalteranno la nostra guida in moto. Il Valico del Macerone e la salita di Rionero Sannitico,  gli infiniti tornanti per raggiungerei 1.600 m. di quota di Passo Godi,  i limpidi specchi d'acqua dei laghi di Barrea e di Scanno, con i rispettivi borghi  annoverati tra i più belli d'Italia,  il fascino e il memorabile spettacolo delle Gole del Sagittario e molto altro ancora, prima di terminare la nostra giornata in moto nei pressi di Sulmona.

Giorno 3 - Km. 190 circa

Dopo aver esplorato il Molise ed essere arrivati in Abruzzo, il tour affronta una interessante e vivace tappa di trasferimento in direzione dell'Umbria. L'Abruzzo ci offrirà ancora strade e panorami imperdibili, quali il passaggio ai 1.100 m. del Valico di Forca Caruso, il viaggio a ritroso nel tempo nei pressi degli antichi scavi di epoca romana di Alba Fucens,  Anche i paesaggi del Lazio non saranno da meno regalandoci nuove strade secondarie dominate da curve e scorci affascinanti per arrivare infine sulle sponde del Lago del Turano, profondo specchio d'acqua dominato dall'alto dal borgo di Castel di Tora. A seguire, Rocca Sinibalda costituirà il nostro ingresso all'interno del territorio della Sabina. Inevitabile notare la imponente struttura del Castello Cesarini, ricostruito come fortezza militare, che domina il borgo con la sua struttura alta e difensiva.

La calma e la tranquillità dell' omonimo lago segnerà il nostro arrivo serale nei pressi di Piediluco.

Giorno 4 - Km. 230 circa

Ci attende una nuova giornata che si preannuncia come intensa e spettacolare con ben due vette da raggiungere e superare. La prima sarà quella del Terminillo, la "Montagna di Roma". Questa catena montuosa offre una varietà di strade panoramiche ideali per viaggiare in moto. Una volta arrivati si potrà potranno godere di una vista panoramica sulla Valle Santa Reatina e su tutta la valle circostante. La salita, in perfetto equilibrio tra l'adrenalina della guida in moto e la pace dei boschi lussureggianti, sarà il momento perfetto per riconnettersi con la natura e apprezzarne tutta la sua la bellezza. 

Ma non c'è tempo per godere di ciò che ci circonda che da lì a poco, questa volta in Umbra, affronteremo una nuova entusiasmante ascesa che ci condurrà sul Pian Grande di Castelluccio di Norcia, famoso per i suoi campi di fiori e le lenticchie. Le strade panoramiche attraverso i Monti Sibillini offrono un'esperienza di guida unica, l'altopiano è un paradiso da conquistare con il giusto ritmo, curva dopo curva, e niente sembra intaccare il senso di pace che avvolge questo ambiente così esclusivo. Lungo la strada, potremo poi fermarci per gustare un bella e calda porzione di lenticchie, il tipico piatto tradizionale del luogo.

Siccome le strade trafficate non fanno per noi, scendiamo in direzione dei paesaggi aridi e solitari di Forca di Presta, che ci porterà a varcare anche i confini marchigiani attraverso strade a volte panoramiche a volte minimali, ma mai prive di vedute spettacolari. L'arrivo a Civitella del Tronto, in provincia di Teramo, segnerà la fine di una ennesima bella giornata dedicata interamente alla nostra passione mototuristica.

Giorno 5 - Km. 180 circa

Oggi la giornata, in virtù dell'itinerario in programma, potrà regalarci intense sensazioni ed infinite emozioni. La nostra meta principale è il Parco del Gran Sasso e per raggiungerlo viaggeremo su quella che viene indicata come "la strada panoramica più bella d'Italia", ovvero la SS.80 e il Passo delle Capannelle. La SS.80 è un continuo saliscendi di strade a tratti panoramiche e a volte più tortuose, che in moto garantiscono la giusta scarica di adrenalina, pur con una guida attenta e responsabile. A metà percorso abbandoneremo la statale per deviare in direzione del Lago di Campotosto. Questo lago si trova all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ed è il più grande serbatoio artificiale d'Europa in termini di capacità. Luogo tranquillo e scenico, di grande bellezza naturale, circondato da alte montagne e verdi boschi. Giusto scendere dalla moto per farsi cullare dal soffio del vento e dalle dolci onde del lago.

 

Riprendiamo la SS.80 e finalmente si va verso Campo Imperatore. Questo altopiano, noto come il "Piccolo Tibet", offre una delle viste più panoramiche e indimenticabili tra le montagne italiane. Le strade tortuose e panoramiche ci porteranno attraverso il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, e avremo l'opportunità di fermarci per una sosta e ammirare la bellezza naturale del luogo, regalandoci emozioni che rimarranno a lungo impresse nella nostra mente

Percorrerlo in moto è un'esperienza unica e esaltante, il suo vasto altopiano è un'immenso parco giochi per bambini adulti come noi, raggiungere la vetta del Corno Grande a quota 2.124 m. ci farà sentire padroni del

mondo ! E' una località assolutamente da non perdere per ogni amante del turismo su due ruote. 

Il resto del giro prosegue con l'attraversamento e la visita di alcuni dei borghi più caratteristici del Parco, fino ad arrivare poi alla lunga discesa delle cosiddette "Svolte di Popoli", sede ogni anno di una tappa del campionato nazionale prototipi auto. Successivo arrivo nei pressi di Sulmona per la nostra meritata cena e ultimo pernotto del tour.

Giorno 6

Colazione in Hotel, saluti finali e partenza e rientro presso le rispettive destinazioni.

Il casello autostradale è nelle immediate vicinanze, a soli 5 minuti dal Hotel.

La descrizione del Tour è puramente indicativa e soggetta a possibili variazioni migliorative legate allo stato delle strade, alle condizioni meteo, ai tempi di percorrenza e alla disponibilità delle strutture.

PASQUA 2023 - EDIT - COMPRESSO.jpg

4 giorni - 3 notti

29/3-10 APRILE

Speciale PASQUA

ABRUZZO TRAVEL TOUR  - GENERICO - EDIT - COMP.jpg

4 giorni - 3 notti

25-28 APRILE

Speciale 25 Aprile

ABRUZZO TRAVEL TOUR  - GENERICO - EDIT - COMP.jpg

4 giorni - 3 notti

4-7 APRILE

ABRUZZO

PICCOLO MONDO ANTICO - GENERICO - EDIT-min.jpg

4 giorni - 3 notti

11-14 APRILE

2 REGIONI

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

16-21 APRILE

ABRUZZO

APRILE 2024

MAGGIO 2024

AD UN PASSO DAL CIELO-SPECIALE 1 MAGGIO 2024 - AD UN PASSO DAL CIELO - EDIT.jpg

5 giorni - 4 notti

1-5 MAGGIO

Speciale 1° MAGGIO

3.SPECIALE 1 MAGGIO - AD UN PASSO DAL CIELO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

26-31 MAGGIO

ABRUZZO

QUOTA 2000 METRI - GENERICO - EDIT - COMP..jpg

4 giorni - 3 notti

9-12 MAGGIO

ABRUZZO

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

13-18 MAGGIO

2 REGIONI

TOUR DELLE VETTE 2024 - NEW - EDIT-COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

20-25 MAGGIO

4 REGIONI

GIUGNO 2024

GENERICO - VERSO NORD 2023  -GENERICO - EDIT. COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

1-6 GIUGNO

5 REGIONI 

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

8-13 GIUGNO

ABRUZZO

VERSO SUD 2023 - EDIT - COMPRESSO.jpg

8 giorni - 7 notti

15-22 GIUGNO

5 REGIONI

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

24-29 GIUGNO

2 REGIONI

LUGLIO 2024

GENERICO - VERSO NORD 2023  -GENERICO - EDIT. COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

1-6 LUGLIO

5 REGIONI

QUOTA 2000 METRI - GENERICO - EDIT - COMP..jpg

4 giorni - 3 notti

28-31 LUGLIO

ABRUZZO

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

8-13 LUGLIO

ABRUZZO

TOUR DELLE VETTE 2024 - NEW - EDIT-COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

15-20 LUGLIO

4 REGIONI

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

22-27 LUGLIO

2 REGIONI

AGOSTO 2024

VERSO NORD 2023  - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

1-6 AGOSTO

5 REGIONI

PER SITO - 2023 - FERRAGOSTO ON THE ROAD - EDIT - COMPRESSO).jpg

8 giorni - 7 notti

10-17 AGOSTO

DECIDI LIBERAMENTE QUANTI GIORNI PARTECIPARE

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

19-24 AGOSTO

ABRUZZO

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

26-31 AGOSTO

2 REGIONI

SETTEMBRE 2024

TOUR DELLE VETTE 2024 - NEW - EDIT-COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

2-7 SETTEMBRE

4 REGIONI

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

8-13 SETTEMBRE

ABRUZZO

VERSO SUD 2023 - EDIT - COMPRESSO.jpg

8 giorni - 6 notti

16-23 SETTEMBRE

5 REGIONI

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

24-29 SETTEMBRE

2 REGIONI

OTTOBRE 2024

QUOTA 2000 METRI - GENERICO - EDIT - COMP..jpg

4 giorni - 3 notti

1-4 OTTOBRE

ABRUZZO

QUOTA 2000 METRI - GENERICO - EDIT - COMP..jpg

4 giorni - 3 notti

26-29 OTTOBRE

ABRUZZO

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

5-10 OTTOBRE

ABRUZZO

ABRUZZO GRAND TOUR - GENERICO - EDIT - COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

12-17 OTTOBRE

2 REGIONI

AD UN PASSO DAL CIELO -EDIT -COMPRESSO.jpg

6 giorni - 5 notti

19-24 OTTOBRE

ABRUZZO

Speciale PASQUA 2024

29 Marzo-1 Aprile

da € 299

PASQUA 2024 - EDIT - COMPRESSO.jpg

Speciale 25 APRILE 2024

25-28 Aprile 

da € 299

SPECIALE 25 APRILE 2024 - EDIT - COMPRESSO.jpg

Speciale 1°MAGGIO 2024

1-5 Maggio

da € 440

AD UN PASSO DAL CIELO-SPECIALE 1 MAGGIO 2024 - AD UN PASSO DAL CIELO - EDIT.jpg
ABRUZZO IN MOTO TOURS
ABRUZZO IN MOTO TOURS
LOGO 824x434.jpg

EMOZIONI SU DUE RUOTE !

bottom of page